Aspettando l’Expo del Chianti Classico, tre giorni di eventi e degustazioni

Il Covid-19 non ferma il grande palcoscenico che profuma d’uva in piazza Matteotti, a Greve in Chianti. Il vino e il suo territorio di produzione si incontrano nell’evento “Aspettando l’Expo Chianti Classico 2021”, l’iniziativa che, in attesa di celebrare il mezzo secolo di vita il prossimo anno, non rinuncia all’opportunità di promuovere e valorizzare le eccellenze vitivinicole in un’edizione straordinaria, in sicurezza e nel pieno rispetto delle misure anti contagio. “Aspettando Expo del Chianti Classico 2021” non è solo un modo di dire. Si aspetta per vivere davvero, seppur in una forma semplificata e ridotta rispetto alle edizioni passate, una delle più importanti vetrine internazionali dedicate alla cultura enologica del Chianti Classico. Il Comune, in accordo con il Consorzio Vino Chianti Classico, ha definito date e programma. L’Expo di Greve in Chianti canterà nelle terre del Gallo Nero dall’11 al 13 settembre 2020… Articolo completo
Fonte: lanazione.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *