Asti, i vini e l’inconfondibile territorio targato Unesco

A spasso tra le zone vitivinicole celebri in tutto il mondo per andare alla scoperta del Nebbiolo. Nel 2014 il territorio che si estende tra le splendide colline del Monferrato e delle Langhe, con i suoi incantevoli paesaggi vitivinicoli, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento di entrare nella Lista dei Patrimoni dell’Umanità. Il sito dei Paesaggi vitivinicoli delle Langhe- Boero e del Monferrato è di tipo seriale, costituito cioè da sei aree articolate tra le province di Alessandria, Asti e Cuneo e da 29 comuni. Non solo vigneti a perdita d’occhio, dove vengono prodotti vini come il Borgogno No Name, il Langhe Nebbiolo DOC Prunotto Occhetti Marchetti Antinori, il Langhe DOC Cordero di Montezemolo o  il Boggero Bogge Wine… Articolo completo

Fonte: turismo.it