Chianti Classico vicino ai ristoranti Il Gallo Nero diventa tricolore

“Viva l’Italia” è il messaggio che i produttori toscani hanno voluto mandare alla ristorazione del Belpaese che è potuta ripartire dopo il lockdown. Lo storico marchio si è colorato con la bandiera italiana. La riapertura dei ristoranti ha dato una boccata d’ossigeno anche al mondo del vino, gravemente danneggiato dal lockdown e costretto ad aggrapparsi al mondo della grande distribuzione che però non accontenta tutti i marchi. Il Consorzio Vino Chianti Classico insieme a tutti i suoi 515 produttori ha voluto cogliere l’occasione della riapertura per inviare un messaggio di solidarietà e di augurio all’intero comparto della ristorazione italiana, fiore all’occhiello del Made in Italy, e partner imprescindibile dei vini di qualità, di cui il Gallo Nero è uno dei protagonisti… Articolo completo

Fonte: italiaatavola.net