Consorzio Vino Nobile di Montepulciano e Pefc Italia per l’utilizzo di legno certificato

La sostenibilità del Vino Nobile di Montepulciano non si ferma. E’ stato infatti firmato un protocollo d’intesa tra il Consorzio dei produttori della Docg toscana e Pefc Italia, organizzazione senza scopo di lucro e non governativa, impegnata a promuovere la gestione sostenibile delle foreste attraverso una certificazione indipendente di terza parte. In sintesi l’accordo prevede la promozione di campagne di formazione e sensibilizzazione nei confronti dei potenziali operatori della filiera viti-vinicola delle potenzialità connesse alla scelta di prodotti certificati ovvero la tutela dalle foreste e dei loro servizi ecosistemici per noi e per le future generazioni. Questa iniziativa rientra nel più ampio progetto che porterà alla certificazione territoriale secondo la norma Equalitas – spiega il presidente del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano, Andrea Rossi – e la collaborazione con Pefc Italia, realtà unica nel settore… Articolo completo
Fonte: http://www.sienafree.it/agroalimentare-enogastronomia/367-agroalimentare-enogastronomia/123498-consorzio-vino-nobile-di-montepulciano-e-pefc-italia-per-lutilizzo-di-legno-certificato