E’ un Barolo il vino più antico del mondo! A conquistare il titolo, il saluzzese Maurizio Paschetta

L’italia ha ottenuto un nuovo primato mondiale in campo agricolo, ovvero quello del vino più antico del mondo: marchiato con certificazione  D.O.C. In questo modo, ha ottenuto il record mondiale certificato dall’agenzia internazionale della World Record Certification Limited. A conquistare il titolo, è stato l’atleta saluzzese Maurizio Paschetta, detto The Natural Boy, che è già detentore di ben otto record mondiali agricoli. Il vino in questione è un Barolo prodotto nella città di Serralunga D’Alba nel 1961 e attualmente conservato ed esposto nel museo agricolo “Robe Veje“, di proprietà di Luigi Varrone nella città di Fontanelle Boves… Articolo completo

Fonte: ideawebtv.it