GUADO AL TASSO 2001/2016

La Tenuta Guado al Tasso, che prende il nome proprio dalla curiosa circostanza di vedere i tassi, usualmente animali molto schivi, attraversare i guadi dei corsi d’acqua del territorio, si trova lungo la costa toscana, a Bolgheri, in un terroir famoso per l’eccellenza dei suoi vini.Nel 1931, Niccolò Antinori sposa Carlotta della Gherardesca, madre di Piero Antinori, e porta in dote la metà più a sud della tenuta, la grande fattoria delle Capanne attorno a Bolgheri al cui interno si trova la fattoria di Belvedere. Sua sorella, sposata a Mario Incisa della Rocchetta ebbe in dote la vicina Tenuta San Guido… Articolo completo

Fonte: jamesmagazine.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *