I vini italiani fanno bene alla mente e all’umore: la ricerca di “Donne e qualità della vita”

Un bicchiere di vino può avere effetti benefici sulla salute, servendo anche a controllare i problemi di obesità, frenando l’accumulo di grassi nel fegato e nell’organismo, trattenendo la glicemia bassa presente nel sangue, aiutando anche coloro che hanno un alto livello di colesterolo. Ma, secondo numerosi studi psicologici, è anche una fenomenale alimentatore di positività e di ottimismo, importantissimi in una fase così delicata.Secondo la ricerca realizzata dall’associazione ‘Donne e qualità della vita‘, guidata dalla dottoressa Serenella Salomoni in collaborazione con il movimento ‘Io sto con il made in Italy’ presieduto da Klaus Davi, al di là delle ipotesi scientifiche sulle sue qualità prettamente ‘curative’ tutte da dimostrare, è ipotesi accreditata che il vino abbia una fondamentale funzione terapeutica a livello psicologico… Articolo competo

Fonte: horecanews.it