Il Chianti Classico alla sfida delle fiere virtuali con Hopwine

Il vino viene inviato agli operatori in piccoli contenitori da 2 cl. Alle degustazioni a distanza partecipano 22 aziende. La sfida è nuova e piena di incognite, ma il Consorzio del vino Chianti Classico ci prova. Dal 18 maggio a lunedì 25 maggio aprirà uno stand online – che accoglie le bottiglie di 22 produttori della storica denominazione toscana – alla prima edizione di Hopwine, la fiera del vino organizzata da una società francese che sta cercando di tamponare gli ostacoli aperti dall’emergenza Covid con un format innovativo: salone virtuale, assaggi reali… Articolo completo

Fonte: ilsole24ore.com