Il Giro d’Italia torna a correre fra i paesaggi della Val d’Orcia

A Montalcino mancava da 11 anni (2010) a Siena addirittura da 35 (1986). Il 19 e 20 maggio 2021 il Giro d’Italia, edizione 104, in cui si celebrano i 90 anni della maglia rosa, sarà nuovamente in terra di Siena. Il 19 maggio la tappa n. 11, la Brunello Wine Stage Perugia – Montalcino, dopo aver percorso 163 km, arriverà nella terra del Brunello con 35 km degli ultimi 70 km tra eroiche strade bianche e passaggi mozzafiato in Valdorcia. Il 20 maggio la tappa n. 12 Siena – Bagno di Romagna di 209 km, nel ricordo dell’indimenticato Alfredo Martini a 100 anni dalla nascita, partirà proprio dallo scenario unico della Piazza del Campo della Città del Palio L’appuntamento è stato presentato questa mattina a Montalcino in una conferenza stampa, condotta da Barbara Pedrotti, a cui hanno preso parte, tra gli altri, il direttore del Giro d’Italia Mauro Vegni, Francesco Moser, il commissario tecnico della nazionale italiana Davide Cassani. Un evento voluto fortemente dal Comune di Montalcino e dal Comune di Siena, grazie alla partnership con il Consorzio del vino Brunello di Montalcino… Articolo completo
Fonte: https://www.gazzetta.it/Giroditalia/26-03-2021/ciclismo-giro-d-italia-torna-correre-paesaggi-val-d-orcia-4001816712518.shtml