La cucina friulana a sostegno di medici e infermieri del Niguarda

In tempo di Coronavirus la cucina friulana di L’Osteria della Stazione – L’Originale arriva nelle case dei residenti milanesi, delle zone 2 e 3, con l’oste Gunnar Cautero, nel rispetto dei presidi disposti Anti Covid-19. Il menù sposa come sempre la cucina friulana con quella lombarda e propone, oltre al frico, una selezione di salumi friulani, un primo piatto tipicamente lombardo – il riso al salto – tre secondi piatti e due dessert all’insegna del Friuli, la gubana e lo strudel, oltre a una selezione di vini e birre friulane…  Articolo completo

Fonte: imagazine.it