La terra del Brunello in crisi per il coronavirus

I produttori delle 257 aziende vinicole di Montalcino contano i danni prodotti dalla pandemia. Riccardo Talenti, 40 anni: Anche mio nonno, che pure aveva vissuto la guerra e il periodo della ricostruzione, avrebbe avuto difficoltà nell’affrontare questa situazione inedita. In guerra sai chi devi combattere, invece noi siamo in battaglia contro un nemico invisibile”. Riccardo Talenti ha 40 anni. Da 20 manda avanti l’azienda agricola di famiglia, la Tenuta Talenti di Montalcino, che suo nonno Pierluigi ha aperto negli anni Ottanta… Articolo completo

Fonte: firenze.repubblica.it