Montalcino e Provenza, amiche “di birra”: Birrificio San Quirico firma la bionda dei monaci francesi

Un fil rouge, o meglio ambrato, che unisce la Val d’Orcia e la Provenza: è la birra artigianale che collega queste due terre d’eccellenza, lontane e diverse quanto vicine per tradizioni secolari. A ripercorrere la storia che le tiene insieme un’etichetta, quella della Birra del Frate del Birrificio San Quirico, prodotta per i monaci premostratensi dell’Abbazia di Saint-Michel de Frigolet, a lungo custodi dell’Abbazia di Sant’Antimo a Montalcino, nel trerritorio del Brunello (e che sarà presentata l’8 luglio al Birrificio San Quirico, insieme a Padre Giancarlo Leroy, arrivato appositamente dalla Francia). I Premostratensi sono sacerdoti che uniscono alla vita contemplativa l’esercizio del sacerdozio e, dalla Provenza, arrivarono all’Abbazia di Sant’Antimo, a Montalcino, alla fine degli anni Settanta, dopo che l’Abbazia era rimasta chiusa per 500 anni, dal 1462, per decisione di Papa Pio II …Articolo completo

Fonte: winenews.it