Questo borgo toscano da 150 abitanti è la meta ideale per degustare vini prelibati

Al centro dell’Alta Maremma, in provincia di Livorno, si trova un piccolo borgo reso celebre dal poeta Giosuè Carducci nel componimento Davanti a San Guido. Il suo nome è Bolgheri, frazione di Castagneto Carducci, che a dispetto delle sue piccole e intime dimensioni ha davvero tanto da offrire a turisti e avventori. Oltre ad essere ricco di attrazioni dal valore storico e culturale, questo borgo toscano da 150 abitanti è la meta ideale per degustare vini prelibati. È perfetto per una gita fuoriporta o per essere inserito in qualsiasi tour enogastronomico in giro per l’Italia.
Questo borgo toscano da 150 abitanti è la meta ideale per degustare vini prelibati.
L’unione magica di clima e terreno rende Bolgheri un luogo dove si produce del vino rosso eccezionale. I venti tiepidi e il microclima asciutto e assolato rendono questa terra ideale per la coltivazione di vigneti come il Cabernet Sauvignon, il Petit Verdot e il Merlot. Tra i vini più prelibati della zona, impossibile non menzionare il Sassicaia, uno dei vini più famosi al mondo. Altri vini che vale la pena provare sono il Masseto, il Grattamacco, l’Ornellaia e il Gualdo al Tasso. Per tutti gli appassionati di vino, Bolgheri è una tappa imprescindibile… Articolo completo
Fonte: https://www.proiezionidiborsa.it/questo-borgo-toscano-da-150-abitanti-e-la-meta-ideale-per-degustare-vini-prelibati/