Un sogno, un’intuizione e il territorio. La storia di Berlucchi

Per creare qualcosa di grande ci vuole forza di volontà e una visione ben precisa. Guido Berlucchi e Franco Ziliani, il primo proprietario di vigneti in Franciacorta, il secondo giovane enologo, riuscirono a dar vita a un vino così di successo che oggi è sinonimo di “bollicine italiane” in tutto il mondo. La storia racconta che Guido Berlucchi negli anni 50 cercava qualcuno in grado di stabilizzare il suo vino bianco prodotto nel maniero di Borgonato, chiamò per una consulenza Franco Ziliani che intuì che quel luogo poteva essere il posto dove realizzare il suo sogno: creare un metodo classico in Franciacorta. Nasce così nel ’55 la Guido Berlucchi&co, il “co” sta per Franco Ziliani e l’amico Giorgio Lanciani… Articolo completo

Fonte: iodonna.it